Gamers4um

News: 8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Autore Topic: Clover Studio --> SEEDS --> PlatinumGames  (Letto 18758 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 50772
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #30 il: 13 Ottobre, 2006, 14:40:09 »
Fermi tutti aggiornamento della situazione :o

http://www.next-gen.biz/index.php?option=com_content&task=view&id=3994&Itemid=2

Capcom US PR politely asked Next-Gen to remove the Q&A that was posted here, not on the basis that the information was infactual, but because the form of the Q&A wasn't final. It seems that it was meant for internal use. As stated in the Q&A, however, Resident Evil creator Shinji Mikami, Okami producer Atsushi Inaba and Devil May Cry director Hideki Kamiya have officially left Capcom. The latter two are now "seeking a new challenge," while Mikami is working with Capcom on a contract basis.

Capcom has assured Next-Gen an interview with Capcom marketing VP Charles Bellfield who will answer all our Clover-related questions. Thanks for the understanding.


forse non tutto è perduto... se i "capoccia" vanno via possono sempre portare avanti le proprie idee. Speriamo bene!

Offline Sensei

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6100
  • breath
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #31 il: 13 Ottobre, 2006, 14:46:58 »
Aspè, non era di Nintendo però quello.

se ricordi bene in quel periodo era Nintendo a gestire le uscite di capcom come se fosse una first-part

Online Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 50772
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #32 il: 13 Ottobre, 2006, 14:54:12 »
se ricordi bene in quel periodo era Nintendo a gestire le uscite di capcom come se fosse una first-part

[OT]

Non ricordo per niente invece. :serio:
A parte il fatto che non sono mai stato un grande fan del genere (e del gioco suddetto in particolare) all'epoca per me lo SNES rappresentava per me una immagine di pochi cm per lato, spesso nemmeno a colori, pubblicata sulle riviste di settore. :serio:

Online Joe

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6973
  • Sacro Protettore del VideoLudo
    • Mostra profilo
    • Karbonica
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #33 il: 13 Ottobre, 2006, 15:28:01 »
E' una notizia terribile, il mio team preferito di questa generazione di console e una (apparente) dimostrazione di Capcom di voler rischiare e innovare un pò anzichè riproporre i suoi soliti ricicli. Adesso provo un sentimento di amore misto ad odio e amarezza (purtroppo Capcom mi ha regalato delle perle inestimabili). Dannazione.

E quoto il saggio Biggy:


La gente compra GTA e ignora Viewtiful Joe.

Poi salta fuopri la mia (consistente  :hihi: ) parte classista e intollerante, ma un mercato di massa impone scelta di massa, e le cose di qualità raramente la spuntano.

Quando lo fanno, sovente si squallidizzano nel mentre che si serializzano.

Online Joe

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6973
  • Sacro Protettore del VideoLudo
    • Mostra profilo
    • Karbonica
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #34 il: 13 Ottobre, 2006, 15:31:07 »
Fermi tutti aggiornamento della situazione :o

http://www.next-gen.biz/index.php?option=com_content&task=view&id=3994&Itemid=2

Capcom US PR politely asked Next-Gen to remove the Q&A that was posted here, not on the basis that the information was infactual, but because the form of the Q&A wasn't final. It seems that it was meant for internal use. As stated in the Q&A, however, Resident Evil creator Shinji Mikami, Okami producer Atsushi Inaba and Devil May Cry director Hideki Kamiya have officially left Capcom. The latter two are now "seeking a new challenge," while Mikami is working with Capcom on a contract basis.

Capcom has assured Next-Gen an interview with Capcom marketing VP Charles Bellfield who will answer all our Clover-related questions. Thanks for the understanding.


forse non tutto è perduto... se i "capoccia" vanno via possono sempre portare avanti le proprie idee. Speriamo bene!

 :omg:

Offline Rot!

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4083
  • Everybody relax, I'm here
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #35 il: 13 Ottobre, 2006, 19:31:36 »
In quale modo una console di successo possa essere causa di un presunto abbassamento qualitativo di una serie videoludica è cosa che mi risulta difficile capire: insomma l'equazione massa uguale cacca nonostante tutto continua a non convincermi. Tanto più che non condivido affatto il giudizio di molti su GTA (a mio avviso insieme a WOW è il titolo più importante degli ultimi anni).
Ancora di più fatico a collegare Sony al fallimento di Clover, fallimento che mi rattrista, ma di cui non capisco le radici, perchè in fondo - e questo è il busillis - non capisco più cosa l'utenza cerchi in un videogioco.

Saluti

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4849
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #36 il: 13 Ottobre, 2006, 19:46:25 »
ah no...ehm ehm un esempio su tutti la saga di Street Fighter...ma forse non giocavi con il snes quel periodo   :inlove:

Cheeeeeee  :mad: ? ! ! !  ;)

Io sono cresciuto con SF2 su SNES !

Ne ho avuti 3 : il primo, il Turbo e il Super (poi non so se ne uscirono altri su SNES, perlomeno PAL) ... ma non ho visto mai Ryu imbracciare un fucilone laser o Jean Reno nel cast :mmmm:

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4849
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #37 il: 13 Ottobre, 2006, 19:58:17 »
In quale modo una console di successo possa essere causa di un presunto abbassamento qualitativo di una serie videoludica è cosa che mi risulta difficile capire: insomma l'equazione massa uguale cacca nonostante tutto continua a non convincermi. Tanto più che non condivido affatto il giudizio di molti su GTA (a mio avviso insieme a WOW è il titolo più importante degli ultimi anni).
Ancora di più fatico a collegare Sony al fallimento di Clover, fallimento che mi rattrista, ma di cui non capisco le radici, perchè in fondo - e questo è il busillis - non capisco più cosa l'utenza cerchi in un videogioco.

Saluti

Un qualcosa (videogioco, film, libro, album musicale) ha successo e si sparge la voce: magari diventa pure un fenomeno mediatico e d'immagine.
Il pubblico quindio i possibili acquirenti si ampliano: ampliandosi entrano nel calderone un insieme variopinto di persone dai gusti e dalla cultura (e intelligenza) spesso discutibili.
SE NON HA PUDORE, il produttore del fortunato qualcosa fiuta quattrini e, PER RIVOLGERSI AL NUOVO PUBBLICO (cani&porci) serializza spudoratamente, intamarrendo il tutto, dimenticandosi di cosa era il prodotto d'origine e infischiandosene di chi l'aveva amato.
Per soddisfare un pubblico che si è allargato, ad esempio in un film (e non solo...quanti videogiochi!) cerca di inserire il lieto fine, le donnine nude, la violenza splatter gratuita, i colpi di scena trash.
I "pivellini" si appropriano del diritto di dire a chi aveva amato i prodotti orginali che non capiscono un c***o.

Dal Corvo al Corvo 3 come da Winning Eleven 4 a Winning Eleven 8, come da Master of Puppets al Black Album.

Se il produttore di successo invece è coerente, questo non lo fa.

Mi chiedo: perchè da Square sono scappati tutti? Perchè Mikami scappa da Capcom ? Bill Gates paga tutti profumatamente, o sono tutti stanchi di dover sottostare a degli standard che il reparto marketing impone loro per deliziare i palati medi(ocri), e vanno verso dove possono avere libertà creativa?

Playstation ha avuto il merito e demerito al contempo di far diventare il videogioco DAVVERO di massa. "Playstation" è sinonimo di "console" ormai.

Con questi risultati.

Cioè che chi produce per Playstation sa che deve produrre DAVVERO PER TUTTI.

E Clover chiude.
« Ultima modifica: 13 Ottobre, 2006, 20:00:59 da Biggy »

Offline Rot!

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4083
  • Everybody relax, I'm here
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #38 il: 13 Ottobre, 2006, 21:22:58 »
Cioè che chi produce per Playstation sa che deve produrre DAVVERO PER TUTTI.
E Clover chiude.

Anche anche supponendo di condividere la tua analisi (ed è solo una supposizione) diventerebbe chiaro che le scelte di Capcom sono appunto solo di Capcom, non certo di Sony che vende la sua console. Niente impedisce ad un titolo come Okami, katamari o VJ di uscire su PS2: insomma, il tuo modello di analisi non spiega perchè titoli di qualità non riescono neanche ad avere appeal su quei videogiocatori storici che dovrebbero apprezzarli. Neppure quando proposti su console non di massa, come DC o NGC.

L'idea di una purezza originale che viene imbastardita, o l'assurda pretesa che non si debba  ambire a vendere più copie del proprio gioco mi pare ingenua. Ipotizziamo: si vendono solo giochi con donne tettone e colpi di scena trash, qual'è la scelta fra fallire (tipo clover) o fare un gioco di beachvolley con tettone in bikini? Ma poi, siamo sicuri che la gente chieda ragazzine sgambettanti come in FFX-2? Dati di vendita alla mano ha venduto di più di FFVII?

La domanda a mio avviso è: quali interessi intercetta GTA? Quale strategia ha sbagliato Clover per vendere i suoi ottimi giochi? Perchè i vidogiocatori riconoscono valore in Half Life e molto meno in Vieutiful Joe? Alla fine, semplicemente, mi arrendo  :sisi:

Saluti

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4849
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #39 il: 13 Ottobre, 2006, 23:54:16 »
Anche anche supponendo di condividere la tua analisi (ed è solo una supposizione) diventerebbe chiaro che le scelte di Capcom sono appunto solo di Capcom, non certo di Sony che vende la sua console. Niente impedisce ad un titolo come Okami, katamari o VJ di uscire su PS2: insomma, il tuo modello di analisi non spiega perchè titoli di qualità non riescono neanche ad avere appeal su quei videogiocatori storici che dovrebbero apprezzarli. Neppure quando proposti su console non di massa, come DC o NGC.

L'idea di una purezza originale che viene imbastardita, o l'assurda pretesa che non si debba  ambire a vendere più copie del proprio gioco mi pare ingenua. Ipotizziamo: si vendono solo giochi con donne tettone e colpi di scena trash, qual'è la scelta fra fallire (tipo clover) o fare un gioco di beachvolley con tettone in bikini? Ma poi, siamo sicuri che la gente chieda ragazzine sgambettanti come in FFX-2? Dati di vendita alla mano ha venduto di più di FFVII?

La domanda a mio avviso è: quali interessi intercetta GTA? Quale strategia ha sbagliato Clover per vendere i suoi ottimi giochi? Perchè i vidogiocatori riconoscono valore in Half Life e molto meno in Vieutiful Joe? Alla fine, semplicemente, mi arrendo  :sisi:

Saluti

Su Capcom  nulla da dire: è il pubblico che la indirizza.

Sony? Ci mette del suo nelle produzioni first e second party, e compra il 20% di Square.

Le tue domande ... ma io non lo so, io constato amaramente che su QUESTO mercato GTA (per dire) va, e i Clover (domanda: perchè VJ o K7 sono usciti prima per cubo e poi convertiti su Ps2?) no.

E le grandi software house su QUESTO mercato spingono per determinate cose e non per altre ,portano avanti determinati loro gruppi creativi e non altri.

L'ampliamento eccessivo del pubblico avvenuto grazie a Playstation non ha fatto del bene, perchè a uno a uno, sotto i colpi di questo mercato, cadono tutti gli ultimi giochi di un certo tipo.

E, cosa mi tocca dire, Bill Gates è l'unico che può pagare queste anime pie per sviluppare (inizialmente) senza costrizioni su 360  :ohno:

Dove andrà Mikami  :whistle: ?

Dov'è andato Sakaguchi  :whistle: ?

Dove andrà (si spera) Takatsuka  :whistle: ?

 :old:

Offline Solid Snake

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 8479
  • Sven Goran Tritovic
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #40 il: 14 Ottobre, 2006, 02:45:06 »


E, cosa mi tocca dire, Bill Gates è l'unico che può pagare queste anime pie per sviluppare (inizialmente) senza costrizioni su 360  :ohno:

Dove andrà Mikami  :whistle: ?

Dov'è andato Sakaguchi  :whistle: ?

Dove andrà (si spera) Takatsuka  :whistle: ?

 :old:

Quindi secondo te MS non vuole vendere ma fare capolavori del videogame senza avere profitti ?? :mmmm:

Offline Solid Snake

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 8479
  • Sven Goran Tritovic
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #41 il: 14 Ottobre, 2006, 02:57:30 »
Su Capcom  nulla da dire: è il pubblico che la indirizza.


Ovviamente solo il pubblico sonaro  ::)


Sony? Ci mette del suo nelle produzioni first e second party, e compra il 20% di Square.

Ms compra la Rare ma che centra??

Le tue domande ... ma io non lo so, io constato amaramente che su QUESTO mercato GTA (per dire) va, e i Clover (domanda: perchè VJ o K7 sono usciti prima per cubo e poi convertiti su Ps2?) no.

Quando mi spiegerai perche questo succede per colpa di sony saro' contento,GTA vende perche e' giusto che venda in questa generazione passata ha secondo me rivoluzionato il concetto di liberta in un videogame,Okami e' un prodotto di "nicchia" non puoi paragonarlo a GTA sopratutto come spinta pubblicitaria (vedi Ico)


E le grandi software house su QUESTO mercato spingono per determinate cose e non per altre ,portano avanti determinati loro gruppi creativi e non altri.


Ma questo non e' colpa di sony  ::) se non fai soldi chiudi i battenti come in tutti i settori,quindi non ci vedo nulla di scandaloso


L'ampliamento eccessivo del pubblico avvenuto grazie a Playstation non ha fatto del bene, perchè a uno a uno, sotto i colpi di questo mercato, cadono tutti gli ultimi giochi di un certo tipo.

Questa proprio non riesco a capirla ma secondo te si doveva rimanere come 20 anni fa che se compravi un videogame ero un "diverso" ,guarda che le cose cambiano e sarebbero cambiate cmq con o senza sony
Citazione

Concludo dicendo che ormai si tende a dire che lo sfracello dei viodegame e' successo per colpa di sony ma ancora non riesco a capire il perche di queste affermazioni ,tranne superficiali argomentazioni che non hanno ne testa ne piedi ovviamente IMHOi

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 8210
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #42 il: 14 Ottobre, 2006, 08:42:39 »
Citazione
perchè VJ o K7 sono usciti prima per cubo e poi convertiti su Ps2?)
Perche' su GCN non avevano venduto una mazza. Quindi si convertono per una console con un pubblico di acquirenti piu' ampio per cercare di arrotondare le vendite.


Citazione
E, cosa mi tocca dire, Bill Gates è l'unico che può pagare queste anime pie per sviluppare (inizialmente) senza costrizioni su 360
Ehm...la RARE dopo l'acquisizione e' diventata l'ombra di se stessa.

In questa generazione a conti fatti la console col maggior numero di capolavori o grandi giochi e' PS2: MGS2, Onimusha2, Ico, Okami, senza dimenticare le conversioni da DC(Rez per esempio).

Mi spiace Biggy ma il tuo discorso fa acqua da tutte le parti. Anche Take Two, pur facendo pacchi di soldi con il franchise di GTA, era in cattive acque fino a poco tempo fa... ::)
« Ultima modifica: 14 Ottobre, 2006, 08:52:59 da 400finiti »

Offline Parsifal

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4383
  • PSN:eschelon / Nintendo ID: eskelon
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #43 il: 14 Ottobre, 2006, 10:19:46 »
Citazione
In questa generazione a conti fatti la console col maggior numero di capolavori o grandi giochi e' PS2: MGS2, Onimusha2, Ico, Okami, senza dimenticare le conversioni da DC(Rez per esempio).

Quoto, anche perchè poi la situazione va vista proporzionalmente, molti più giochi usciti per ps2, molte più schifezze per ps2 ma anche più grandi giochi per ps2, mentre molti dei cosiddetti hardcore gamers no-pro-sony vedono soprattutto molte più schifezze per ps2 e molti grandi giochi per le console rivali (e non allargando invece il campo visivo), non considerando che poi al pubblico di "massa" (o chiamato così da loro) piace il cosiddetto giochino passatempo che poi in fin dei conti può anche risultare bruttino per gli "specialisti" (ci tengo ad usare le "") del settore e nn soltanto, ma se alla massa piace, vende perchè nn farne uscire di altri...

Detto questo ho visto una netta differenza tra l'era psx e quella ps2, quando nella prima di capolavori ne uscirono ben di più che nella seconda, senza contare di quanti generi furono praticamente inventati o quanto meno rivisti e rielaborati (semi-ot).

Offline Rot!

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4083
  • Everybody relax, I'm here
    • Mostra profilo
Re: [Industry] Clover Studio addio
« Risposta #44 il: 14 Ottobre, 2006, 10:38:08 »
Ripeto, secondo il tuo modello di analisi i titoli di qualità avrebbero dovuto andare benissimo su GC, ma così non è stato. Questo è un fatto ineludibile.

A mio avviso l'unica spinta massificatrice che le software house esprimono in modo chiaro è quella verso la semplificazione del gameplay. Lo fanno tutte, magari in maniera differente e con differenti risultati. Non sono sicuro che la cosa sia un male, non del tutto almeno.
Okamoto, il babbo di Genji, afferma (pressappoco) che il difficile è fare un gioco che i giocatori abbiano la voglia di terminare. Temo che un game designer di un titolo che viene però abbandonato prima del termine possa pensare di avere sbagliato qualcosa. 
Ecco dove siamo: alle sperticate lodi per Ninja Gaiden del quale però non si arriva neanche a metà pur giocandolo a livello facilitato. Questo sì che è un risultato !

Saluti

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.17 | SMF © 2011, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder