Gamers4um

News: in collaborazione con:

Autore Topic: [PC] La saga di Gabriel Knight  (Letto 59 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ifride

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 2815
    • Mostra profilo
    • La mia pagina di foto
[PC] La saga di Gabriel Knight
« il: 28 Giugno, 2019, 17:45:41 »


Oggi mi va di aprire topic sulle saghe più famose di avventure grafiche, sarà il caldo!...sarà che ieri ho completato il primo episodio di questa serie di avventure investigative/horror con protagonista un librario/scrittore di nome Gabriel Knight!
Il nostro si ritroverà durante la ricerca di informazioni per il suo nuovo libro, in un'intricata serie di omicidi con allo sfondo il voodoo nella New Orleans contemporanea, ma oltre a questo scoprirà anche le origini della sua stirpe e il suo ruolo nel mondo.

E' strano il mio approccio con questa saga, ho incominciato col terzo episodio una quindicina di anni fa tramite un'edizione economica della leader, poi ho giocato il secondo all'uscita di una versione tutta italiana fatta per girare su pc moderni prodotta e distribuita da adventure planet, per giocare il primo episodio solo un mese fa in concomitanza del mio acquisto del bellissimo big box originario.

- parantesi -
Ma quanto erano belle le edizioni pc di un tempo? Questa, per esempio, ha all'interno oltre al manuale anche un fumetto che narra gli antefatti della storia che vivremo nel gioco dando quindi una panoramica più completa di tutto il prodotto. Questi, scusatemi il termine fuori luogo, ex libris non sono solo carta in più messa dentro la confezione ma utili e affascinanti elementi che alimentano e amplificano l'esperienza sul gioco. Non parliamo tra l'altro di quelli che come in "Dreamweb" addirittura servono per proseguire nel gioco (c'è il diario del protagonista). Un arcaico, ma direi anche moderno, sistema antipirateria che anche qui permette di immergersi ancora di più nella storia.
- chiusa parentesi-

Che dire di questo Gabriel Knight? Beh che si merita ampiamente il ruolo di classico all'interno del genere.
Non solo da un punto di vista artistico ha la peculiarità di aver abbracciato sempre scelte diverse e coerenti coi dettami del tempo di pubblicazione (il primo in bellissima pixel art, il secondo con attori digitalizzati, il terzo completamente in 3D), ma sopratutto è scritto in maniera eccezionale.



La sua autrice è Jane Jensen, scrittrice come si può dire in questi casi, prestata al videogioco, e si vede!
Tutti gli episodi sono dei romanzi interattivi di altissimo livello dove al paranormale affrontato con fascino si aggiungono elementi storici molto approfonditi che fanno immergere il giocatore totalmente in queste avventure riuscendo anche a farlo crescere culturalmente.
Ancora ricordo come il terzo episodio che tratta degli stessi temi del codice da Vinci, annientasse sotto tutti i punti di vista (non che sia difficile eh) il più famoso romanzo (sic).

Purtroppo Gabriel Knight che così bene aveva interpretato ad ogni sua uscita la componente tecnica (oltre naturalmente la parte artistica e di game design)ha dovuto fare il conto con la fine della Sierra, ma sopratutto col lievitarsi dei costi di sviluppo di un videogioco tripla A (perchè questo erano al tempo questi giochi). La sua brillante autrice si è dovuta spostare su produzioni con budget decisamente di altro livello (Gray matter, Moebius) e ormai ha deciso di abbandonare i videogiochi.  :cry:

Chissà se come per King's quest, rivedremo un nuovo episodio di queste bellissime avventure....

Per il primo episodio ho deciso in coerenza con il mio acquisto boxato di giocare l'originale (mai stato tradotto in italiano esiste una la traduzione disponibile qui:http://www.oldgamesitalia.net/traduzioni/gabriel-knight-1-le-colpe-dei-padri - se avete problemi col testo troppo veloce disabilitate le voci e il commento-), ma l'ho trovato molto ostico, sia per gli enigmi in sè (ma quelli sierra erano sempre più difficili di quelli Lucas e si poteva anche rimanere bloccati o si moriva) sia per il fastidioso pixel hunting che non ti fa capire per bene con cosa puoi interagire nella scena di gioco.
Vi consiglio quindi il remake uscito nel ventennale dell'originale, rifatto in un 2d/3d per me un meh, ma sicuramente più moderno per la leggibilità e gli aiuti che il gioco può dare durante le sessioni.
 ;)




Offline Joe

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6768
  • Sacro Protettore del VideoLudo
    • Mostra profilo
    • Karbonica
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #1 il: 28 Giugno, 2019, 18:08:15 »
Grande saga, purtroppo tecnicamente (a parte il primo) invecchiata malissimo. Dei 3 mi manca da giocare interamente il 2 e prima o poi lo farò (sebbene sugli schermi moderni sia una vera violenza per gli occhi).

Che ben venga il remake dell'originale che rimane però ineguagliato, per quanto mi riguarda in primis per il doppiaggio di Gabriel, ma anche per alcuni ritratti (soprattutto quello della lady Voodoo, diciamo così che ha un "fascino" totalmente alterato) e le atmosfere. Inoltre l'originale ha i fondali disegnati a mano. (ma ci sono un paio di dead end pericolosi, attenzione!).

P.S. Non sottovalutare Gray Matter, qualora non l'avessi giocato, è una gran bella avventura in pieno stile Jensen.

Offline Ifride

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 2815
    • Mostra profilo
    • La mia pagina di foto
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #2 il: 29 Giugno, 2019, 10:22:39 »
Il realtà il due secondo me ancora tiene botta. :)
Per gray matter, recupererò!

Offline Ifride

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 2815
    • Mostra profilo
    • La mia pagina di foto
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #3 il: 29 Giugno, 2019, 11:05:35 »
Nelle mie ricerche matte e disperatissime su possibili notizie di un seguito della saga ho scoperto nel profilo facebook della Jensen questo fumetto scritto da lei che è ambientato poco dopo gli eventi del terzo episodio.

https://s3.amazonaws.com/POStudios_Games/GK1/GK_TemptationComic_Ch01-03.pdf?fbclid=IwAR1eNBY89GU9jDR_aZTeVvngKV3H5N4fHGMPvsIGQ-WHrVcdM7a84tPrrzw

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #4 il: 1 Luglio, 2019, 11:32:21 »
Ma quanto erano belle le edizioni pc di un tempo?

Ma direi un po' tutte le edizioni scatolate/cartonate a dire il vero... altri tempi. :'(

Angolo nostalgia a parte, ammetto che si tratta di una mia lacuna, saga che conosco soltanto di fama (anche perchè, lo riconosco, sono sempre stato molto prevenuto nei confronti di Sierra, le cui avventure grafiche ho provato poco e male su PC rimanendo sempre bruciato da un livello di difficoltà un po' troppo punitivo per i miei gusti)

Offline Ifride

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 2815
    • Mostra profilo
    • La mia pagina di foto
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #5 il: 1 Luglio, 2019, 12:10:08 »
Sì belle in generale anche le altre ma quelle pc/amiga per la grandezza permettevano di mettere gadget di vario tipo e in un numero decisamente più corposo rispetto al corrispettivo console. Meraviglie che oggi abbiamo solo con alcune limited. :(

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:[PC] La saga di Gabriel Knight
« Risposta #6 il: 1 Luglio, 2019, 12:18:51 »
[OT]
Ce n'erano anche di più piccine (ma sempre cartonate) invero ai miei tempi. :sisi:

Ad esempio Turrican 1 e 2 adottavano proprio questo formato leggermente ridotto, mentre Turrican 3 era il classico scatolo grande.

Nel frattempo però si erano anche più che raddoppiati i prezzi. :|
(mi pare 29mila per i primi due contro 69mila dell'ultimo citato, o qualcosa del genere)

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.15 | SMF © 2011, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder