Gamers4um

News: 8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Autore Topic: Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?  (Letto 419 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Solid Snake

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 8461
  • Sven Goran Tritovic
    • Mostra profilo
Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« il: 23 Ottobre, 2018, 17:53:00 »
Non ti preoccupare, al giro successivo si va in streaming: tutto risolto! :hihi: :bua:
Seeeeeee vabbè ma sul serio siete convinti ??? :hmm:

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 48334
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #1 il: 23 Ottobre, 2018, 19:52:27 »
Convinto no.

Spaventato sì.

Ma staremo a vedere, è ancora molto molto molto presto.

Offline Sensei

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 5891
  • breath
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #2 il: 23 Ottobre, 2018, 20:53:48 »
Seeeeeee vabbè ma sul serio siete convinti ??? :hmm:
secondo me inizierá a prendere piede (nel senso che ci saranno alcune offerte), ma prima di un servizio come si deve e su scala mondiale ci vorranno ancora almeno un 5-6 anni.

Offline chicco71

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 319
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #3 il: 23 Ottobre, 2018, 23:05:40 »
ma per giocare in streaming ci vogliono di quelle reti internet da paura... il mercato rischierebbe di diventare un hobby di lusso

Offline chicco71

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 319
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #4 il: 23 Ottobre, 2018, 23:07:02 »
ma per giocare in streaming ci vogliono di quelle reti internet da paura... il mercato rischierebbe di diventare un hobby di lusso
si, concordo...non prima di una ipotetica ps6, quindi traducendo il tutto in termini temporali direi non prima di altri 7 anni

Offline Sensei

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 5891
  • breath
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #5 il: 23 Ottobre, 2018, 23:09:50 »
ma per giocare in streaming ci vogliono di quelle reti internet da paura... il mercato rischierebbe di diventare un hobby di lusso
si, concordo...non prima di una ipotetica ps6, quindi traducendo il tutto in termini temporali direi non prima di altri 7 anni

 :asd:  come darti torto  :asd:

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 18409
  • (╯°□°)╯︵ ┻━┻
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #6 il: 23 Ottobre, 2018, 23:52:33 »
ma per giocare in streaming ci vogliono di quelle reti internet da paura... il mercato rischierebbe di diventare un hobby di lusso
Project Stream di Google "parte" da 15Mbps.
Francamente non mi pare una connessione così "impossibile" da ottenere. C'è chi la prende già con una semplice ADSL da 20 mega.

E per giocare basta praticamente un browser.

Dico, attenzione a sottovalutare oggi lo streaming, perché le tecnologie stanno cambiando rapidamente, ed è un attimo che ce lo ritroviamo come alternativa tangibile. Aprendo peraltro spazi a chi per ora se ne sta a guardare (Google in primis).

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 48334
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #7 il: 24 Ottobre, 2018, 10:10:30 »
Discussione staccata, non aveva molto senso lasciarla dentro il thread di RDR2... appena ho due secondi esterno qualche riflessione.

Offline Solid Snake

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 8461
  • Sven Goran Tritovic
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #8 il: 24 Ottobre, 2018, 11:54:55 »
Convinto no.

Spaventato sì.

Ma staremo a vedere, è ancora molto molto molto presto.
X convinto intendo che sia a breve (prossima gen) per me passano ancora molti anni

Offline Joe

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6609
  • Sacro Protettore del VideoLudo
    • Mostra profilo
    • Karbonica
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #9 il: 24 Ottobre, 2018, 12:18:30 »
X convinto intendo che sia a breve (prossima gen) per me passano ancora molti anni

Questo no, ma è plausibile un "affiancamento" al metodo tradizionale.

Offline Sensei

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 5891
  • breath
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #10 il: 24 Ottobre, 2018, 13:34:23 »
Questo no, ma è plausibile un "affiancamento" al metodo tradizionale.
sono d'accordo.
Forse poi parliamo di affiancamento per giochi old Gen o retro...e se fosse cosí a me neanche dispiacerebbe. A volte (anzi direi spesso) vorrei farmi una giocata che ne so a Sega Rally o a un Tekken3 peró poi l'idea che devo prendere la vecchia console attaccare tutto oppure utilizzare il PC in emu mi scoccia e lascio perdere. Avere un servizio che pago come un Netflix qualsiasi e mi permette di accendere il Televisore e scegliere di giocare rapidamente a quello che mi stuzzica in quel momento non mi dispiace.
Meno di 1 anno fa ho provato PSNow negli USA e con una buona connessione devo dire che fa il suo lavoro...non perfetto ma quello che ho visto non era cosí lontano da quello che sarebbe un servizio per cui sarei disposto a pagare  :sisi:

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 48334
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #11 il: 29 Ottobre, 2018, 19:33:53 »
Allora, due parole sullo streaming.

Premessa, io parto sempre dal presupposto che le innovazioni tecnologiche potenzialmente sono in grado di rivoltare il mondo che conosciamo come un guanto in tempi relativamente rapidi: basti pensare, giusto per non andare troppo lontano nel tempo, a cosa è successo quando abbiamo cominciato ad avere per le mani dei telefonini con un certo livello di potenza a bordo.

Il gioco in streaming, come tutte le cose di questo mondo, porta con sè degli aspetti (presumibilmente) positivi e negativi:

Vantaggi:
- costi distribuzione del software azzerati (ma questo vale anche per il digitale)
- costi dell'hardware presumibilmente ridotti: con il modello attuale non si scappa, 1 utente 1 console... se prendesse piede il modello in streaming c'è da chiedersi se i grandi riuscirebbero a rendere più efficiente tutto il processo di produzione e assistenza ( --> immagino si potrebbero concedere il lusso di produrre meno hardware sfruttando la distribuzione statistica oraria dell'utilizzo dei giochi, i terminali distribuiti sarebbero gingilli dal costo irrisorio e molto meno propensi ai guasti, ecc. ecc.)
- maggiori ricavi dagli abbonamenti che a quel punto diverrebbero obbligatori per tutti

Svantaggi:
- problematiche di natura geografica legate alla distribuzione sul territorio dell'hardware che deve far girare i giochi (risolvibile con virtualizzazione?)
- possibile resistenza da parte degli utenti
- possibili problematiche di natura tecnica (ritardi di trasmissione, banda, ecc. - risolvibile con le future reti 5G et similari?)

Ora, chiaramente qua nessuno ha la sfera di cristallo.
Ma da qui ad affermare che nel giro di 10-15 anni sarà tutto identico a com'è adesso beh, diciamo che ce ne corre. :D

Offline Parsifal

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4036
  • PSN:eschelon / Nintendo ID: eskelon
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #12 il: 29 Ottobre, 2018, 21:49:16 »
Allora, due parole sullo streaming.

Premessa, io parto sempre dal presupposto che le innovazioni tecnologiche potenzialmente sono in grado di rivoltare il mondo che conosciamo come un guanto in tempi relativamente rapidi: basti pensare, giusto per non andare troppo lontano nel tempo, a cosa è successo quando abbiamo cominciato ad avere per le mani dei telefonini con un certo livello di potenza a bordo.

Il gioco in streaming, come tutte le cose di questo mondo, porta con sè degli aspetti (presumibilmente) positivi e negativi:

Vantaggi:
- costi distribuzione del software azzerati (ma questo vale anche per il digitale)
- costi dell'hardware presumibilmente ridotti: con il modello attuale non si scappa, 1 utente 1 console... se prendesse piede il modello in streaming c'è da chiedersi se i grandi riuscirebbero a rendere più efficiente tutto il processo di produzione e assistenza ( --> immagino si potrebbero concedere il lusso di produrre meno hardware sfruttando la distribuzione statistica oraria dell'utilizzo dei giochi, i terminali distribuiti sarebbero gingilli dal costo irrisorio e molto meno propensi ai guasti, ecc. ecc.)
- maggiori ricavi dagli abbonamenti che a quel punto diverrebbero obbligatori per tutti

Svantaggi:
- problematiche di natura geografica legate alla distribuzione sul territorio dell'hardware che deve far girare i giochi (risolvibile con virtualizzazione?)
- possibile resistenza da parte degli utenti
- possibili problematiche di natura tecnica (ritardi di trasmissione, banda, ecc. - risolvibile con le future reti 5G et similari?)

Ora, chiaramente qua nessuno ha la sfera di cristallo.
Ma da qui ad affermare che nel giro di 10-15 anni sarà tutto identico a com'è adesso beh, diciamo che ce ne corre. :D

Perchè pensi che le attuali tecnologie top non bastino?
Inoltre si parla del 5G come tecnologia che garantirebbe anche fino a 10GB ma stanno mettendo le basi per la FTTH a poco a poco ovunque, al momento a livello commerciale siamo a 1Gbps ma, dimmi se sbaglio, questa tecnologia dovrebbe supportare nel futuro velocità di trasmissione molto più elevato (40Gbps leggevo per il futuro, non so quando).

Offline Pila87

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 343
    • Mostra profilo
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #13 il: 30 Ottobre, 2018, 09:01:08 »
Sento spesso dire che "non arriverà mai da noi, serve una rete internet da koreani" ma adesso a casa metto Netflix e mi devo "sforzare" per vedere le differenze con un Bluray su un 40''... se penso a com'ero messo pochi anni fa. :asd:

Per loro è una pacchia, spinta ancora più decisa a farti pagare un canone fisso invece di prenderti soldi in modo occasionale, stretta ancora più grande su cosa è concesso fare all'utente finale, un'esperienza sempre più omogenea per tutti, te li scelgo io i giochi che ti piacciono, tu paga la bolletta. :asd:

Di sicuro non arriva domani in Sudamerica o posti analoghi, ma l'industria ha tutto l'interesse a spingere in quella direzione, secondo me entro qualche anno (pochi) vedremo la prima grossa proposta commerciale rivolta a tutti, quindi mondo console.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 48334
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Gioco in streaming, chimera o possibile futuro?
« Risposta #14 il: 30 Ottobre, 2018, 10:51:39 »
Perchè pensi che le attuali tecnologie top non bastino?

No, semplicemente perchè presumo che il 5G (NON ne conosco i dettagli più tecnici, presumo consista "solo" in una sfilza di nuovi apparati e/o ponti radio ma non ci metterei la mano sul fuoco) nel lungo periodo possa portare servizi comparabili - nella peggiore delle ipotesi! - a molta più gente e con molti meno sforzi (FTTH, ma nel suo piccolo anche FTTC c'è poco da fare, è invasiva, e comunque non la porti a tutti con uno schiocco di dita)

Sento spesso dire che "non arriverà mai da noi, serve una rete internet da koreani" ma adesso a casa metto Netflix

Però va detto che il discorso di Netflix è discretamente diverso, dato che le problematiche di latenza di un filmato non sono quelle di un videogioco (con tutto quel che ne consegue)

Fatta questa (credo doverosa :D) precisazione, e aggiungendo che NON do' affatto per scontato che lo streaming sia il futuro, posso ipotizzare un passaggio intermedio dove sparisce il fisico e tutta la distribuzione passa in digitale.

Questo però sì, nel medio/lungo periodo lo darei per scontato. :bua:

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.15 | SMF © 2011, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder