Gamers4um

News: 8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Autore Topic: Netflix: parliamone  (Letto 1638 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 50234
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Netflix: parliamone
« Risposta #60 il: 1 Novembre, 2019, 20:37:18 »
Stanno cercando di farsi trovare preparati allo tsunami Disney+.

Eh, mi pare ragionevole...

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 8080
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Netflix: parliamone
« Risposta #61 il: 4 Novembre, 2019, 13:36:39 »
Bella serie MindHunter. Parla di come sono nati i profiler dell'FBI e ogni tanto seguono anche qualche caso.
Molto piu' lenta e "ragionata" rispetto a serie come Criminal Minds.

Online Mystic

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 13991
    • Mostra profilo
Re:Netflix: parliamone
« Risposta #62 il: 4 Novembre, 2019, 13:50:46 »
Bella serie MindHunter. Parla di come sono nati i profiler dell'FBI e ogni tanto seguono anche qualche caso.
Molto piu' lenta e "ragionata" rispetto a serie come Criminal Minds.

la prima stagione mi era piaciuta..
invece la seconda l'ho trovata fin troppo lenta.
mi son dovuto quasi "costringere" a finirla

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 8080
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Netflix: parliamone
« Risposta #63 il: 4 Novembre, 2019, 17:59:28 »
la prima stagione mi era piaciuta..
invece la seconda l'ho trovata fin troppo lenta.
mi son dovuto quasi "costringere" a finirla
Si, mi hanno detto che la seconda è più "trascinata"...
Ecco perché guardo pochissime serie TV.

Offline Parsifal

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4319
  • PSN:eschelon / Nintendo ID: eskelon
    • Mostra profilo
Re:Netflix: parliamone
« Risposta #64 il: 4 Novembre, 2019, 20:32:58 »
E' vero che è più lenta, ma rimane sempre ben fatta. Inoltre ho trovato inquietante la storia del figlio (il bambino) di uno dei due protagosnisti..e quella, già portata avanti dalla prima stagione, di Dennis Rader, serial killer (ovviamente sempre realmente vissuto) che si sta "formando" dietro le quinte, aggiungendo puzzle ad ogni puntata (mi pare), anche se la stanno portando un pò troppo per le lunghe.
Charles Manson poteva esser gestito meglio, anche se per quanto mi riaguarda come serial killer nel senso stretto del termine, e diciamo magari che non lo è stato, lo trovo poco "affascinante" (o meglio interessante, passatemi il termine).
Mi piacerebbe vedere in una delle prossime stagioni Jeffrey Dahmer "il mostro di Milwaukee".

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.15 | SMF © 2011, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder