Gamers4um

News: 8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Autore Topic: Nintendo su mobile con DeNA  (Letto 4412 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Nintendo su mobile con DeNA
« il: 17 Marzo, 2015, 10:02:57 »
EDIT 29/06/2015
Topic splittato in due, parte relativa ad NX qui --> http://www.gamers4um.it/public/smf/index.php?topic=9754.0

==============================

ORIGINAL POST

Citazione
Nintendo and DeNA Form Business and Capital Alliance
Companies to develop new game apps featuring Nintendo IP for smart devices and a new multi-device membership service

TOKYO, JAPAN - March 17, 2015 - Nintendo Co., Ltd. (Tokyo: 7974) and DeNA Co., Ltd. (Tokyo: 2432) today entered into a business and capital alliance to develop and operate new game apps for smart devices and build a new multi-device membership service for consumers worldwide.

Leveraging the strength of Nintendo's intellectual property (IP) and game development skills in combination with DeNA's world-class expertise in mobile games, both companies will develop and operate new game apps based on Nintendo's IP, including its iconic game characters, for smart devices. The alliance is intended to complement Nintendo's dedicated video game systems business and extend Nintendo's reach into the vast market of smart device users worldwide. Under the alliance, DeNA will also be able to strengthen its gaming business at a global scale by leveraging Nintendo's IP. To ensure the quality of game experience that consumers expect from this alliance of Nintendo and DeNA, only new original games optimized for smart device functionality will be created, rather than porting games created specifically for the Wii U home console or the Nintendo 3DS portable system.

In order to create completely new game experiences for smart devices, all Nintendo IP will be eligible for development and exploration by the alliance. As these consumers enjoy the unique kind of gameplay found only with Nintendo, they will have the opportunity to explore even more premium experiences on Nintendo's dedicated video game platforms. Information on upcoming games and availability will be forthcoming.

Nintendo and DeNA also plan to develop an online membership service that is accessible from smart devices, PC and Nintendo systems, such as the Nintendo 3DS portable system and the Wii U home console. The membership service, which is targeted to launch in the fall of 2015, will be built on DeNA's extensive experience and capabilities in online membership services.

As part of the long-term relationship and commitment by each company, Nintendo and DeNA have also agreed to form a capital alliance. Under the capital alliance, Nintendo will acquire 15,081,000 of DeNA's treasury shares, which corresponds to 10.00 percent of its total outstanding stock, for a total of approximately 22 billion yen. DeNA will simultaneously acquire 1,759,400 of Nintendo's treasury shares, which corresponds to 1.24 percent of its outstanding stock, for a total of approximately 22 billion yen. The payment is due April 2, 2015.

[...]

http://dena.com/intl/press/2015/03/nintendo-and-dena-form-business-and-capital-alliance.html



http://www.nintendo.co.jp/ir/pdf/2015/150317e.pdf
http://www.nintendo.co.jp/corporate/release/en/2015/150317/index.html EDIT sunto qui --> http://www.gamers4um.it/public/smf/index.php?topic=9654.msg143117#msg143117

Adesso non ho il tempo di approfondire il tutto, comunque a sorpresa Nintendo e DeNA hanno annunciato questa partnership/joint-venture con tanto di conferenza stampa congiunta in corso proprio adesso (vedi YT sopra). Nintendo e DeNA acquisiranno ciascuna parte del capitale azionario dell'altra (10% e 1.24% rispettivamente), per un valore di 22 miliardi di yen circa. Nintendo peraltro diventa così il secondo maggior azionista di DeNA dopo l'ex CEO Tomoko Namba.

I giochi per questa nuova piattaforma mobile saranno totalmente originali ergo no porting da 3DS/WiiU.

Si parla anche di una futura, non meglio precisata futura macchina, nome in codice "NX"... dettagli il prossimo anno.
« Ultima modifica: 29 Giugno, 2015, 18:27:36 da Turrican3 »

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 19129
  • Just one more thing...
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #1 il: 17 Marzo, 2015, 10:09:44 »
 :|

Approfondirò appena potrò.

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 19129
  • Just one more thing...
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #2 il: 17 Marzo, 2015, 15:35:05 »
Ma quindi questa fantomatica cooperazione per il mobile, consiste nella creazione di una app alla quale si potrà accedere con il NNID, collezionare monetine, e fare cose varie.

Non mi pare si sia parlato di giochi.

Nintendo NX l'anno prossimo... evvabbè, mica possono lasciare Wii U in quello stato, e 3DS a fine carriera. Me ne farò una ragione. A fine 2016 avrà sul groppone 4 anni. Un prepensionamento quasi degno di MS Xbox.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #3 il: 17 Marzo, 2015, 17:02:11 »
La notizia non poteva capitare in un giorno peggiore per me: quasi otto ore a fare movimento merci (!!!) anzichè scrittura codice. Evvai! :asd:

Commenterò meglio non appena avrò due secondi di tempo per (ri)leggere tutto con calma, ed anche ascoltare la conferenza stampa che ho scoperto solo ora essere doppiata in inglese - viene dal canale YT di Nintendo quindi è ufficialissima.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #4 il: 17 Marzo, 2015, 19:30:54 »
Non mi pare si sia parlato di giochi.

Allora ancora devo spulciare tutto per bene ma a questo si può già rispondere: sono proprio giochi (anzi, "app") per dispositivi mobile.
Sta scritto nella press release di sopra. :D

E con questi tizi di DeNA metteranno in piedi anche l'infrastruttura online prossima ventura... che è proprio molto prossima, dato che parlano esplicitamente pure di 3DS e WiiU (ma soprattutto di autunno 2015).

Citazione
Nintendo NX l'anno prossimo

Iwata ha detto che ne sapremo (ci dirà) di più l'anno prossimo... questo è ovvio che non implichi necessariamente un rilascio nel corso del 2016.


Comunque prima del polpettone della conferenza stampa (dura oltre 1 ora) sto leggendo le 5 pagine sul sito nipponico, sempre molto molto interessanti. Domani cerco di postare un sunto in modo da poter specularci su.
« Ultima modifica: 17 Marzo, 2015, 19:32:03 da Turrican3 »

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 19129
  • Just one more thing...
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #5 il: 17 Marzo, 2015, 21:17:43 »
Allora ancora devo spulciare tutto per bene ma a questo si può già rispondere: sono proprio giochi (anzi, "app") per dispositivi mobile.
Ok, allora com'è che si dice in questi casi? Mhhhh.... sì: speriamo bene.
Citazione
Iwata ha detto che ne sapremo (ci dirà) di più l'anno prossimo... questo è ovvio che non implichi necessariamente un rilascio nel corso del 2016.
Sia PS4 che XBO sono uscite nell'anno della presentazione. Oggi non puoi permetterti una presentazione in un anno e l'uscita un altro anno. Ormai la gente è abituata a conferenze stampa seguite dalla messa in vendita immediata dei prodotti.

Senza contare che l'hype svanirebbe nell'attesa.

Poi è chiaro che non sappiamo cosa è NX.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #6 il: 17 Marzo, 2015, 22:28:32 »
Yep, tanto per cominciare potrebbe benissimo essere il successore di 3DS (tornerebbe con alcune mezze parole di Iwata riguardo lo sperimentare talune strategie future "in anteprima" su WiiU), oppure potrebbe trattarsi delle due - o più di due... - macchine nextgen sorelle, home e portatile.

Però dici anche bene sul discorso hype... insomma boh, alla fin fine tocca pazientare e vedere che combinano. :D

PS: per la cronaca questi tizi si pronunciano come in "DNA" --> http://blog.denagames.com/post/97156889086/mobage-is-now-pronounced-dena-d-n-a

Offline stobbArt

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 1285
    • Mostra profilo
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #7 il: 17 Marzo, 2015, 23:02:46 »


e anche le azioni nintendo a new york sono salite del 20%. peccato non possedere alcune delle loro azioni :asd:

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #8 il: 18 Marzo, 2015, 10:41:03 »
Citazione da: Iwata
[...] in recent years, with the spread of smart devices, we have increasingly heard a variety of opinions on the future of the dedicated video game system business, and in particular relatively pessimistic ones.
We lost the balance of revenue and expenses as the era of the super strong yen occurred during the transition periods from Nintendo DS to Nintendo 3DS and from Wii to Wii U, and we were not able to make these platform transitions as smoothly as we had expected. I understand that this situation has motivated people to suggest that dedicated video game systems too may be consumed by smart devices since the latter has already been said to have consumed a variety of dedicated devices such as digital music players, digital cameras and car navigation systems.
[...]
Of course, the challenge of asking our consumers to purchase dedicated video game hardware has become harder now that smart devices have widely spread. However, we recognize that our business model of producing both video game hardware and software is effective even today, and we do not share this pessimistic view of the future for dedicated video game systems.
[...]
In order to flexibly deal with the developments of the Internet and social media as well as the changes in the people’s lifestyles, we will start strategic endeavors so that Nintendo can maximize the value of our IP that we have used primarily for our own dedicated game platforms.
[...]
if we are to maximize the value of Nintendo IP while the competition to attract consumers’ attention is fierce, we must deliver the value of Nintendo IP in a stress-free fashion to our consumers around the world who are living in varying environments.

This is why Nintendo has decided to utilize smart devices aggressively
.
Very simply put, it is structurally the same as when Nintendo, which was founded 125 years ago when there were no TVs, started to aggressively take advantage of TV as a communication channel. Now that smart devices have grown to become the window for so many people to personally connect with society, it would be a waste not to use these devices.
[...]
I really had to thoroughly consider how we would be able to grow the business by maintaining and nurturing the value of Nintendo IP and what conditions would make that happen, because the value of content can easily be deflated in the digital world and, especially on smart devices, it is not easy to maintain content value since the lifespan tends to be very short as much content is released and then replaced so quickly. We are making these announcements today because we now have Nintendo’s answer to these questions.

Just looking at the fact that several applications that earn great profits are highly visible in the smart device game business, people in general appear to see it as an easy money market. The fact is, however, it is a highly competitive market and only a handful of content providers have been able to show enduring results. If Nintendo cannot make it to that handful of winners, it does not make sense for us to be engaged in the software business on smart devices.

Accordingly, we had been thinking that if we ever decided to do it, we would have to put ourselves in the best position to prosper.
For many years, Nintendo has shown results as a company which produces products that satisfy consumers with their high quality at the time of the purchase. For the content on smart devices, on the other hand, to be appreciated by consumers, they must provide ever-evolving services in addition to being high-quality products.

DeNA’s strength is its world-class Internet service construction and operating know-how.
Nintendo and DeNA will jointly develop and operate gaming applications for smart devices in global markets.

With this alliance, new entertainment that utilizes Nintendo’s IP will be provided globally via smart devices.
[...]
As for which Nintendo IP will be used, we do not intend to make any exceptions. Potentially, any Nintendo IP could be used in our smart device software. On the other hand, as I just said, games on smart devices require ever-evolving services rather than just being a finished product. A combined effort will be necessary to operate them. People’s attention would only be dispersed if we simply increased the number of the titles we simultaneously released, and we could not expect to expand our business. Accordingly, we will narrow down the titles for development and operation to some extent.

Please also note that, even if we use the same IP on our dedicated video game systems and smart devices, we will not port the titles for the former to the latter just as they are. There are significant differences in the controls, strengths and weaknesses between the controllers for dedicated game systems and the touchscreens of smart devices. We have no intention at all to port existing game titles for dedicated game platforms to smart devices because if we cannot provide our consumers with the best possible play experiences, it would just ruin the value of Nintendo’s IP.
And, if I can talk a bit further about our game development plan, we will continue doing our best to develop dedicated game titles for our dedicated game hardware platforms just as we have been doing. For smart devices, even in the case where we utilize the same IP, we will create completely new game software that will perfectly match the play styles of smart devices.
[...]
While this is not something directly relating to the collaboration that we have announced today, here is one thing I would like to mention to avoid any misunderstandings.

Nintendo has decided to deploy its video game business on smart devices but it is not because we have lost passion or vision for the business of dedicated video game systems. On the contrary, now that we have decided how we will make use of smart devices, we have come to hold an even stronger passion and vision for the dedicated video game system business than ever before. Nintendo has made this decision because we have concluded that the approach of making use of smart devices is a rational way for us to encourage even more people around the world to recognize the great value of the wonderful game software available on our dedicated game systems.

As proof that Nintendo maintains strong enthusiasm for the dedicated game system business, let me confirm that Nintendo is currently developing a dedicated game platform with a brand-new concept under the development codename “NX.” It is too early to elaborate on the details of this project, but we hope to share more information with you next year.
[...]
We aim to construct a bridge between smart devices and dedicated video game hardware that connects consumers to our dedicated video game systems.

For the consumers who are connected with Nintendo through smart devices and interested in Nintendo’s IP, we would like to provide even more premium gameplay experiences on Nintendo’s dedicated game platforms. By taking this approach, we firmly believe that doing business on smart devices will not shrink our dedicated video game system business and will instead create new demand as this broader reach will enable us to provide consumers around the world with more opportunities to experience the appeal of Nintendo IP, and instead of trying to seize the other’s demand, dedicated video game systems and smart devices will benefit from the synergies created between them.

Nintendo, together with DeNA, will jointly develop a new membership service which encompasses the existing Nintendo 3DS and Wii U systems, the new hardware system with a brand-new concept, NX, and smart devices and PCs, and Nintendo will be the primary party to operate this new membership service. Unlike the Club Nintendo membership service that Nintendo has been operating, the new membership service will include multiple devices and create a connection between Nintendo and each individual consumer regardless of the device the consumer uses. This membership will form one of the core elements of the new Nintendo platform that I just mentioned.

http://www.nintendo.co.jp/corporate/release/en/2015/150317/index.html

Questo il sunto della conferenza stampa per la parte relativa ad Iwata.

In soldoni, il mercato mobile è diventato una roba troppo grossa e popolare per poter essere ignorata. Cionondimeno si tratta di un mercato estremamente competitivo: Nintendo ne è cosciente ma vuole entrarci con l'obiettivo di puntare dritto alle posizioni di vertice.

Tutte le IP di Nintendo potranno essere (potenzialmente) utilizzate per le applicazioni co-sviluppate con DeNA; tuttavia non ci saranno porting dalle cosiddette piattaforme dedicate/tradizionali di Nintendo, bensì prodotti creati ad-hoc in modo da sfruttare le peculiarità del mondo mobile, controlli differenti in primis. Sarà anche diversa la filosofia dietro i prodotti, che nel mondo mobile non possono limitarsi a puntare sulla qualità ma devono costantemente fruire di aggiornamenti sui servizi.

Conferma dei lavori già avviati sulla nuova piattaforma dedicata, nome in codice "NX", dettagli nel 2016. L'idea è di costruire un "ponte" tra mondo mobile e le piattaforme dedicate, offrendo su queste ultime all'utenza prodotti di livello premium. Sviluppo congiunto sempre con DeNA di EDIT* 08/05/2015 un'infrastruttura online un servizio che rimpiazzerà l'ormai pensionando Club Nintendo /EDIT (la press release parla di lancio in autunno) platform independent che sarà uno dei fulcri di NX ma verrà portata anche su 3DS e WiiU, oltre che naturalmente sul mondo mobile e PC.


* = in effetti c'era scritto chiaro e tondo "membership service" col riferimento al Club Nintendo... che poi questo possa integrare eventualmente l'infrastruttura online nextgen non è chiaro al momento
« Ultima modifica: 8 Maggio, 2015, 07:36:14 da Turrican3 »

Offline Joe

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 6768
  • Sacro Protettore del VideoLudo
    • Mostra profilo
    • Karbonica
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #9 il: 18 Marzo, 2015, 12:24:35 »
Mi sembra un discorso molto coraggioso (considerando chi proferisce parola) ma corretto e bilanciato. È stato un bene rassicurarci del fatto che la Nintendo che conosciamo da sempre non sparirà, ma "più semplicemente" si ingrandirà. Di riflesso l'infrastruttura di rete delle piattaforme core potrebbe finalmente mettersi al passo (se non addirittura far di meglio?) con quelle dei concorrenti.

 :thumbup:
« Ultima modifica: 18 Marzo, 2015, 12:27:04 da Joe »

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 19129
  • Just one more thing...
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #10 il: 18 Marzo, 2015, 12:29:17 »
E' anche una mossa tardiva, in special modo quella della infrastruttura online.

Sul mercato mobile almeno arrivano con una buona dose di informazioni, potranno operare al meglio.

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4836
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #11 il: 18 Marzo, 2015, 12:41:25 »
 ::)  :asd:

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4836
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #12 il: 18 Marzo, 2015, 12:57:07 »

Ad inizio gennaio è uscito su iOS (seguito poco dopo anche dalla versione Android) il videogioco Sonic & All-Stars Racing Transformed. Uno dei migliori kart-game attualmente disponibili sul mercato.

Il costo è di 5 Dollari. (4,49 Euro in Italia per Android). Quindi MOLTO meno che i suoi corrispettivi 3DS/PS Vita (per rimanere in tema mobile).

La sorpresa però arriva una volta fatto partire. Tutto all'interno di questo videogioco su dispositivi mobile è a pagamento:
http://www.neogaf.com/forum/showpost.php?p=95570578&postcount=42

Quindi, dico, se il futuro è questo, a me lasciatemi pure nel passato :D


« Ultima modifica: 18 Marzo, 2015, 13:03:33 da Biggy »

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 49382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #13 il: 18 Marzo, 2015, 13:02:53 »
e anche le azioni nintendo a new york sono salite del 20%. peccato non possedere alcune delle loro azioni :asd:

Beh sì il mercato sembra aver reagito in maniera a dir poco entusiastica all'annuncio. :look:

==========================

Ne approfitto per dire la mia partendo proprio dal discorso commerciale.
Quella di Nintendo è chiaramente una mossa volta a diversificare ulteriormente l'offerta: da questo punto di vista la decisione è indubbiamente saggia.

Il mondo mobile però, com'è noto, di norma non mi fa fare salti di gioia. :|

I tre problemi-cardine dal mio punto di vista sono:

1. business model discutibile... mi verrebbe da dire eticamente discutibile (F2P "ossessivi" svuota-carta di credito), per quanto si possa parlare di etica;
2. target del prodotto medio* molto, molto basso;
3. controlli fortemente limitanti per svariati generi;

Riguardo il primo punto boh, posso solo limitarmi a sperare che Nintendo si distingua in positivo pure qui come ha già fatto sul fronte DLC (vedi alla voce Mario Kart 8: prezzo onestissimo e contenuti massicci); per il secondo confido nella giocabilità "stratificata", marchio di fabbrica dei prodotti Nintendo; riguardo il terzo temo ci sia poco da fare, certe tipologie di gioco le reputo di fatto irrealizzabili con il solo touch capacitivo.

Ciò detto, personalmente il mio problema non è mai stato il mobile di per sè: come quasi tutte le cose, gli inconvenienti scaturiscono dal perlopiù dal modo in cui si utilizza un determinato strumento. In ultima analisi però rimango un utente finale: e da questo punto di vista, come sempre, posso solo decidere se una determinata offerta valga o meno il mio tempo e/o i miei soldi... in merito a questi ultimi in particolare beh, non ho mai speso un centesimo di acquisti F2P in Candy Crush o in Pokèmon Shuffle, e non intendo farlo in futuro.

Mettessero in piedi un sistema di noleggio a lungo termine stile Playstation Plus già sarebbe diverso; ancora meglio, molto meglio per quanto mi riguarda offrire la buona cara, vecchia possibilità di acquisto del prodotto finito & completo. In entrambi i casi comunque rimarrebbero a dettar legge i contenuti: insomma, farò le mie valutazioni quando vedrò cosa (e come!) intende muoversi Nintendo per accalappiare questo "nuovo" target.

Più in generale, mi pare che si stia grossomodo riproponendo il grande dilemma di circa 8-10 anni addietro: in caso di successo sul mercato mobile, Nintendo dirà addio ai cosiddetti giocatori cosiddetti tradizionali?

L'annuncio a sorpresa di codename NX - che non è stato affatto casuale ovviamente - a mio parere dovrebbe tranquillizzare un po' tutti, dal canto mio cerco comunque di prendere la nuova iniziativa con filosofia: della serie, se serve a far quattrini per sfornare tanti altri bei Mario, Zelda e compagnia bella amen... mal che vada come detto se la roba Nintendo x DeNA non sarà di mio interesse mi limiterò ad ignorarla.

* = anticipo l'obiezione: sì lo so benissimo che nell'era Wii/DS pure Nintendo ci ha marciato sopra... ma era anche in prima linea con una sfilza di prodotti assolutamente "core": sono state perlopiù le terze parti - non tutte invero per fortuna - a fare quattrini solo ed esclusivamente con i pony e altre amenità simili

::)  :asd:

Francamente non ho mai, mai, MAI capito come tu potessi dire peste e corna di Wii/DS e poi dopo un lustro abbondante arrivare ad osannare il mondo mobile però boh, de gustibus. :|

PS: l'immagine di FB che hai postato non si vede, presumo sia privata o cose del genere (sconosco faccialibro).

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4836
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re:Nintendo su mobile con DeNA
« Risposta #14 il: 18 Marzo, 2015, 13:06:59 »
Ma io non osanno gli smartphone ... per la funzione di "portatile" in senso stretto hanno molto più senso dei portatili coi quali poi si gioca in casa.

Meglio allora abolire i portatili, dedicarsi agli smartphone e potenziare le home console.

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.15 | SMF © 2011, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder