Gamers4um

News: 8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Autore Topic: [MULTI] The Witcher 3  (Letto 6287 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kafkamorente

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 66
  • caotico neutrale
    • Mostra profilo
Re:[MULTI] The Witcher 3
« Risposta #165 il: 26 Febbraio, 2020, 14:30:52 »
Un paio di giorni fa l'ho completata (in metà del tempo: 80 ore contro le 150 precedenti, dovute probabilmente al fatto che, nella mia pazzia, non usassi MAI il viaggio rapido :D).
L'ho trovato un gioco senz'altro ancora valido, ma invecchiato davvero malissimo.

Non so proprio dove puoi aver trovato la forza di rigiocarlo una seconda volta. Per mio personale convincimento rimane un capolavoro, a cui difatti ho accordato più di 200 ore se ben ricordo, ma mi viene mal di testa solo a pensare di rifare un'altra run.

P.S. Ho sempre sostenuto che la scrittura delle quest secondarie e delle due espansioni sia la cosa migliore del vg. Se i CDp devono ereditare qualcosa da The Witcher 3 credo sia proprio questo aspetto.

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Re:[MULTI] The Witcher 3
« Risposta #166 il: 26 Febbraio, 2020, 16:19:38 »
Non so proprio dove puoi aver trovato la forza di rigiocarlo una seconda volta. Per mio personale convincimento rimane un capolavoro, a cui difatti ho accordato più di 200 ore se ben ricordo, ma mi viene mal di testa solo a pensare di rifare un'altra run.

P.S. Ho sempre sostenuto che la scrittura delle quest secondarie e delle due espansioni sia la cosa migliore del vg. Se i CDp devono ereditare qualcosa da The Witcher 3 credo sia proprio questo aspetto.
Io 150 senza espansioni in prima run (ho paura di vedere a quante sono arrivato con le espansioni) e ora 80 con la seconda.
Tra l'altro l'ho finito in NG+ a marcia della morte.

Lo sai che se lo ritieni un capolavoro, al di là di tutto lo sforzo blabla, ti consiglio di non rigiocarlo?
Perché con lo spirito lo senti molto vicino nel tempo, mentre pad alla mano molte cose le troveresti invecchiate male.

Offline kafkamorente

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 66
  • caotico neutrale
    • Mostra profilo
Re:[MULTI] The Witcher 3
« Risposta #167 il: 26 Febbraio, 2020, 20:36:36 »
Io 150 senza espansioni in prima run (ho paura di vedere a quante sono arrivato con le espansioni) e ora 80 con la seconda.
Tra l'altro l'ho finito in NG+ a marcia della morte.

Lo sai che se lo ritieni un capolavoro, al di là di tutto lo sforzo blabla, ti consiglio di non rigiocarlo?
Perché con lo spirito lo senti molto vicino nel tempo, mentre pad alla mano molte cose le troveresti invecchiate male.

Ma difatti non credo che lo toccherò mai più. Mi tengo il ricordo o quel che ne rimane piuttosto. :asd:


Envoyé de mon iPhone en utilisant Tapatalk

Offline Elendil

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 72
    • Mostra profilo
Re:[MULTI] The Witcher 3
« Risposta #168 il: 27 Febbraio, 2020, 14:24:53 »
Da CDP con Cyberpunk mi aspetto un salto in avanti.

Il fatto che la mappa sia più piccola probabilmente deriva dalla volontà di creare un gioco più coeso. Come dici tu, in TW3 ci sono quest secondarie scritte divinamente - e questo all'epoca fu un grande salto rispetto alle Bartolini di Bethesda, ma molte quest, anche tra le più belle, sono piccoli mondi a sé che annacquano la trama principale che alla fine non è la cosa più interessante.

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 83
    • Mostra profilo
Re:[MULTI] The Witcher 3
« Risposta #169 il: 27 Febbraio, 2020, 14:34:50 »
la trama principale che alla fine non è la cosa più interessante.

Questo anche è verissimo, ed è un salto indietro notevole rispetto a Witcher 1 e soprattutto Witcher 2, che aveva una main straordinariamente scritta e a rigiocabilità elevata da fare paura (due run sono d'obbligo per testare sia il path Roche che quello Iorveth). Soprattutto erano main di grande respiro, W3 è intimista per vari motivi (che riprenderò un po' più sotto).

Anche le tanto decantate scelte che influenzano il finale sono rese in maniera un po' scialba, alla fine tutto si risolve in come tratti Ciri, se giochi con lei a palle di neve (...) e fai il padre amorevole oppure il distaccato.
Poi non so se hai letto i libri (se non l'hai fatto te li consiglio: sono una piacevole decostruzione del fantasy) ma essersi posti come sequel diretto più dell'ultimo libro canonico, la signora del lago, che del loro precedente gioco a me tutt'ora infastidisce...anche perché, ovviamente, hanno dovuto semplificare moltissimo soprattutto la costruzione dei personaggi: penso a Yennefer che ha un'evoluzione impressionante nella saga cartacea e qua te la ritrovi regredita tantissimo, perché al giocatore totalmente a digiuno di libri (e anche di W1 e W2) dovevano dare subito un imprinting per favorire la scelta tra lei e Triss, e così Yennefer si è beccata il ruolo della tsundere, Triss della waifu.

PS: settimana prossima inizio Thronebreaker su switch.

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.17 | SMF © 2020, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder