News:

8 Luglio 2005: Gamers4um è finalmente un "vero" forum... da parte mia
un caloroso benvenuto a tutti i vecchi e nuovi iscritti!!
Turrican3

Menu principale

[MULTI] Cult of the Lamb

Aperto da Rh_negativo, 5 Agosto, 2022, 21:35:38

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Rh_negativo





molto molto interessante (odio solo l'assenza dell'italiano tra le mille localizzazioni)

Demo su Steam

Blasor


Rh_negativo


Ifride


Rh_negativo

https://www.everyeye.it/articoli/recensione-cult-of-the-lamb-agnellino-casa-chiesa-non-proprio-58449.html

CitazioneMassive Monster firma un'opera dalle due anime: da un lato una parte gestionale dal considerevole peso nell'economia complessiva del gioco, mai stancante e sempre stimolante, dall'altra un roguelite che trae linfa vitale proprio dai potenziamenti sbloccati grazie al lavoro instancabile e alla fede (non sempre incrollabile) dei nostri discepoli. L'agnello blasfemo di Devolver Digital riesce a mischiare con successo diversi generi e ispirazioni, creando un cocktail unico che, ne siamo certi, farà la felicità di molti. Cult of the Lamb è disponibile a partire dall'11 agosto su PC, Nintendo Switch, console Xbox e PlayStation. Non lasciatevi sfuggire questa avventura sopra le righe: siamo certi che non volete far arrabbiare la nostra divinità lanuginosa...

https://www.gamespot.com/reviews/cult-of-the-lamb-review-a-cult-classic/1900-6417933/

CitazioneThe Good

Combat and dungeoneering are fast-paced, fluid, and fun
Skill trees, mini-games, upgrades, and base management elements are robust but not overwhelming
Art design and music are dark-yet-vibrant and creepy-yet-endearing
A surprising amount of customization and player-choice make the game very replayable
Accessibility options ensure the game is fun-yet-challenging for a wide variety of players

The Bad

Naturally, content can be a bit crude at times
Spikes in combat difficulty and resource generation might be found frustrating

3cod3


Rh_negativo

Giocato un'oretta.
Prime impressioni molto positive.
delizioso stilisticamente e con una progressione molto graduale  :sisi:

Frozzo

Ci sta giocando un mio amico, confermo impressioni positivissime, peccato il genere non sia nelle mie corde perché l'art direction mi piace un botto.

Rh_negativo

io dovrei essere a poco meno di metà.

Allora il gioco è diviso in due sezioni quasi a comparti stagni:
La gestione del villaggio
La parte nei boschi (la parte arcade rogue like del gioco)

Entrambe partono in maniera molto semplice e molto guidata.
Il gioco ti porta per mano passo passo nelle fasi iniziali.
Ma le cose si complicano abbastanza in fretta, la parte gestionale per quanto semplice ha mille elementi e fattori da tenere sott'occhio.
Nella parte action si muore abbastanza facilmente per distrazione (caciara a schermo).

In ogni caso la morte comporta solo venire ritrasportati al villaggio la perdita di alcune risorse.
Anche la gestione del culto per quanto diventi sempre più complessa dubito possa mai arrivare a conseguenze irreparabili.

Bisogna destreggiarsi tra i bisogni dei nostri fedeli (in alcuni casi letteralmente  :look:  sono animali in un bosco non dimenticatelo), provvedere al cibo, ad un riparo, gestire le strutture ma soprattutto dobbiamo guadagnarci la loro devozione: messe ogni giorno, rituali, feste, sacrifici se necessario, svolgere missioni per conto loro... tutto questo ci darà modo di potenziare il personaggio e e le sue armi ed affrontare più tranquillamente la parte arcade.

Rh_negativo

Fatti fuori tre boss su quattro (poi ci sarà il nemico finale immagino).
Ci sto mettendo più del necessario perchè mi sono incagliato nella parte gestionale  :hihi:

Gestire una religione può essere molto divertente... scegliere se consentire i matrimoni o gli spettaccoli con combattimenti mortali!! decidere se il tuo popolo pratica il cannibalismo o il riciclo dei cadaveri come compost (in entrambi i casi risolvi il problema dello smaltimento dei cadaveri)! indire una festività dove non si lavora o una dove si lavora anche di notte! celebrazioni attorno ad un falò o lavaggio del cervello tramite funghi allucinogeni...