Gamers4um

News: in collaborazione con:

Autore Topic: Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]  (Letto 946 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9308
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #120 il: 16 Ottobre, 2020, 00:25:30 »
Storicamente la giustizia sportiva ha SEMPRE lavorato malissimo.

Ma allo sport sta bene così...
Tipo scudetto di cartone all'Inter?  :D

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 360
    • Mostra profilo
    • pop-eye
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #121 il: 16 Ottobre, 2020, 00:35:30 »
Piu' che ovvio. Parliamo di un settore che da' lavoro a decine di migliaia di persone e non solo a 22 persone che si rincorrono in mezzo al campo. Il governo non ha tempo e soldi per prendersi in carico anche tutto il sistema calcio.
Dubito comunque che il negazionista della mascherina fara' ricorso alla giustizia ordinaria...
A che pro poi? Quando ha firmato sapeva che non ci sarebbero stati compromessi.
Il Napoli farà ricorso alla giustizia sportiva e amministrativa perché ha le ragioni etiche e giuridiche per farlo.
Ho già spiegato in precedenza perché un protocollo non può mai essere sovraordinato a una decisione ASL, e una sentenza politica non è una sentenza ma una decisione di comodo che personalmente mi offende anche come operatore del diritto.

Anche l'industria pesante e gli operai metalmeccanici mandano avanti un paese, ma se l'ASL li pone in isolamento fiduciario non basterebbe certo aver firmato un protocollo di sicurezza tra industriali e governo per scavalcare il provvedimento.

A margine, il calcio si fa più male continuando a insistere sulla ricerca della regoletta magica che rende l'impossibile possibile offrendo degli spettacoli vergognosi come questo o le primavere che giocano contro squadre professionistiche a causa di quella ridicolaggine dei tredici che ad adattare il prodotto alle necessità dei tempi, prendendo atto che c'è una pandemia e se si vuole offrire un minimo di commerciabilità futura a questo circo non serve continuare a fare il muro di gomma, ma valutare bolle e playoff come ha fatto una lega ben più seria di quella nostrana.

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9308
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #122 il: 16 Ottobre, 2020, 00:48:55 »
Il Napoli farà ricorso alla giustizia sportiva e amministrativa perché ha le ragioni etiche e giuridiche per farlo.
Ho già spiegato in precedenza perché un protocollo non può mai essere sovraordinato a una decisione ASL, e una sentenza politica non è una sentenza ma una decisione di comodo che personalmente mi offende anche come operatore del diritto.

Anche l'industria pesante e gli operai metalmeccanici mandano avanti un paese, ma se l'ASL li pone in isolamento fiduciario non basterebbe certo aver firmato un protocollo di sicurezza tra industriali e governo per scavalcare il provvedimento.

A margine, il calcio si fa più male continuando a insistere sulla ricerca della regoletta magica che rende l'impossibile possibile offrendo degli spettacoli vergognosi come questo o le primavere che giocano contro squadre professionistiche a causa di quella ridicolaggine dei tredici che ad adattare il prodotto alle necessità dei tempi, prendendo atto che c'è una pandemia e se si vuole offrire un minimo di commerciabilità futura a questo circo non serve continuare a fare il muro di gomma, ma valutare bolle e playoff come ha fatto una lega ben più seria di quella nostrana.
Ma dai, stiamo parlando di De Laurentiis. Uno che fino a l'altro ieri se ne fregava dei protocolli. :sweat:
Certo che puo' fare ricordo alla giustizia ordinaria e ritirare la squadra dalla Serie A. Pero' non so quanto gli convenga.

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 360
    • Mostra profilo
    • pop-eye
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #123 il: 16 Ottobre, 2020, 01:06:35 »
Ma dai, stiamo parlando di De Laurentiis. Uno che fino a l'altro ieri se ne fregava dei protocolli. :sweat:
Certo che puo' fare ricordo alla giustizia ordinaria e ritirare la squadra dalla Serie A. Pero' non so quanto gli convenga.
Non c'è alcuna esclusione dal campionato di Serie A in caso di ricorso al TAR, né potrebbe esservi in quanto si tratterebbe di una lesione del combinato disposto dagli articoli 2, 24, 103, 101 e 113 della costituzione italiana che garantiscono il diritto irrinunciabile alla difesa e alla tutela giurisdizionale contro gli atti della PA nel caso di lesione di diritti o interessi legittimi.
Qualsiasi scrittura privata che prevedesse una clausola di questo tipo sarebbe nulla ex art 1418 cc. per contrasto alle norme imperative di cui sopra.
Ciò non vale, ovviamente, per le transazioni.

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9308
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #124 il: 16 Ottobre, 2020, 01:20:02 »
Non c'è alcuna esclusione dal campionato di Serie A in caso di ricorso al TAR, né potrebbe esservi in quanto si tratterebbe di una lesione del combinato disposto dagli articoli 2, 24, 103, 101 e 113 della costituzione italiana che garantiscono il diritto irrinunciabile alla difesa e alla tutela giurisdizionale contro gli atti della PA nel caso di lesione di diritti o interessi legittimi.
Qualsiasi scrittura privata che prevedesse una clausola di questo tipo sarebbe nulla ex art 1418 cc. per contrasto alle norme imperative di cui sopra.
Ciò non vale, ovviamente, per le transazioni.
E la clausola compromissoria?  :hmm:
Che tra le altre cose serve se non sbaglio ad evitare che ogni intervento falloso volontario atto ad arrecare danno fisico si trasformi in un processo penale.

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 360
    • Mostra profilo
    • pop-eye
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #125 il: 16 Ottobre, 2020, 01:35:12 »
E la clausola compromissoria?  :hmm:
Che tra le altre cose serve se non sbaglio ad evitare che ogni intervento falloso volontario atto ad arrecare danno fisico si trasformi in un processo penale.
È un po' complesso il raccordo tra giustizia ordinaria e sportiva, ma la clausola compromissoria funziona perlopiù come pregiudiziale sportiva, e cioè che vanno prima esperiti tutti i gradi di giudizio sportivi e poi si passa eventualmente alla giustizia amministrativa.
Nell'ambito invece di questioni civili e più specificamente di patrimonio nate in ambito sportivo si opta generalmente per un arbitrato.

In generale, le clausole compromissorie servono a fare in modo che quel contratto venga sottoposto a dei soggetti precisi all bisogna, come se indicasse la via in automatico (mettiamola così).
Nessuno può rinunciare volontariamente ad adire in toto un giudice (tutela giurisdizionale) perché è un diritto indisponibile (per la più gran parte).
Nel diritto sportivo funziona parzialmente, perché seppur avente un ambito specifico di applicazione ripeto non si può escludere completamente dalla soggezione ordinaria. E quindi il vulnus nato all'interno dell'ordinamento sportivo non si esaurisce necessariamente in esso.

Più che altro, è molto vago il confine dei poteri di cui dispone il TAR in questi casi, ad esempio parte della dottrina (supportata da una buona dose di giurisprudenza anche costituzionale) identifica come unico rimedio quello del risarcimento per equivalente e non dell'annullamento di quanto deciso in sede sportiva. Quindi il Napoli potrebbe, maccheronicamente, benissimo avere ragione davanti al tribunale amministrativo ma vedere immutata la situazione in campionato.

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22498
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #126 il: 16 Ottobre, 2020, 09:06:30 »
Tipo scudetto di cartone all'Inter?  :D
Certo, ma da catanese mi vengono più in mente i cosiddetti "casi Catania".
O ancora la recente serie B a 19 che non aveva proprio alcun senso ed un tribunale ordinario l'avrebbe certamente portata almeno a 22.

Il sentore è che il Napoli farà ricorso, toglieranno -1 e resterà 3-0.

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9308
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #127 il: 16 Ottobre, 2020, 18:53:12 »
Certo, ma da catanese mi vengono più in mente i cosiddetti "casi Catania".
O ancora la recente serie B a 19 che non aveva proprio alcun senso ed un tribunale ordinario l'avrebbe certamente portata almeno a 22.

Il sentore è che il Napoli farà ricorso, toglieranno -1 e resterà 3-0.
Mi sembra abbia già presentato ricorso in federazione.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54304
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #128 il: 20 Ottobre, 2020, 15:47:25 »
Leggo che oggi a Torino per la prima partita di Champions League ci saranno 21 mila tifosi ucraini allo stadio.

Credo mi stia sfuggendo qualcosa. :|

Ok svelato l'arcano, non è a Torino che si gioca ma a Kiev.
« Ultima modifica: 20 Ottobre, 2020, 15:55:08 da Turrican3 »

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9308
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:Sofferenza calcistica [ovvero topic stagione 2020/2021]
« Risposta #129 il: 20 Ottobre, 2020, 22:16:27 »
Buona la prima per la Juve.  :sisi:

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.17 | SMF © 2020, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder