Gamers4um

News: in collaborazione con:

Autore Topic: Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X  (Letto 1922 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bombainnescata

  • Cavaliere Jedi
  • **
  • Post: 609
  • Tarlo Apprendista
    • Mostra profilo
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #30 il: 8 Giugno, 2020, 13:33:27 »
Purtroppo anche la retrocompatibilità di MS è "flawed", visto che mi è parso di capire che per come è stata implementata, il supporto ad un gioco di xbox 360 o la prima implica una "nuova" release con tutto il problema dei diritti che vanno rinnovati o ripresi e così via... certo è che è sicuramente meglio di quella SONY per il momento, poi magari chissà  :-)

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22544
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #31 il: 8 Giugno, 2020, 13:52:31 »
Beh dai, la retrocompatibilità MS non è perfetta, ma è ad oggi il punto di riferimento del settore (prima lo era a mio avviso Nintendo).
Sony è "non classificata". Ed anzi ha fatto di tutto per riproporre giochi PS1/PS2 (perché per PS3 evidentemente manco ci mettono mano vista la complessità di quella console) unicamente a pagamento in forma digitale. Fallendo, peraltro.

La questione diritti è sempre problematica quando parliamo di prodotti usciti lustri fa (musiche, licenze automobilistiche, ecc.), ma fino a che hai un supporto fisico e ti continua a funzionare anche sulle nuove console, diciamo che è quella la strada corretta.

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #32 il: 8 Giugno, 2020, 13:57:29 »
Ma siamo sicuri serva una "nuova" licenza nell'attuale programma Microsoft? :hmm:

Chiedo sinceramente eh, non conosco i dettagli legali (ma neppure bene quello tecnici a dire il vero) della loro implementazione.

Offline Bombainnescata

  • Cavaliere Jedi
  • **
  • Post: 609
  • Tarlo Apprendista
    • Mostra profilo
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #33 il: 8 Giugno, 2020, 14:09:41 »
Allora sulla licenza "nuova" potrei essermi sbagliato  :sweat:, ciononostante, è necessario il permesso del publisher originale o chi per lui detiene i diritti del gioco, visto che il gioco necessita di un wrapper per funzionare che quindi va a modificare il codice sorgente originale...

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #34 il: 8 Giugno, 2020, 15:50:24 »
Beh licenza o permesso più o meno è la stessa cosa direi. :D :hmm:

Cerco di capirci di più sulla questione tecnica.

Offline Bombainnescata

  • Cavaliere Jedi
  • **
  • Post: 609
  • Tarlo Apprendista
    • Mostra profilo
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #35 il: 8 Giugno, 2020, 15:54:21 »
Beh licenza o permesso più o meno è la stessa cosa direi. :D :hmm:

Cerco di capirci di più sulla questione tecnica.

https://www.eurogamer.net/articles/digitalfoundry-2017-xbox-one-x-back-compat-how-does-it-actually-work

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #36 il: 8 Giugno, 2020, 16:01:39 »
Grassie caro ora spolpo un po' il tutto. :D

Offline Biggy

  • Cugino di Obi-Wan
  • *****
  • Post: 4928
  • Profeta del Gameplay e fan delle gimmick cicliche
    • Mostra profilo
    • The Homunculus Explained
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #37 il: 10 Giugno, 2020, 12:38:34 »
Poi vabbè questa dei 7tflop sta diventando un po' una gag, perché non emerge da nulla di quanto ha detto Cerny.

Cerny ha detto che i clocks di CPU e GPU all'interno del System On a Chip sono variabili, indicando solo i valori teorici di picco di entrambe, senza dire quanto deve scendere il clock della CPU perché quello della GPU possa raggiungere quel valore fantascientifico di 2.3Ghz (mai raggiunto da alcuna GPU discreta con raffreddamento dedicato) ai quali si ottiene 10.3 TFLOPS (dovevano trovare una escamotage per fornire un valore superiore ai 10.2 di Stadia) senza che la temperatura del SoC superi quella massima gestibile dal sistena di dissipazione.

Per questo motivo i 10.3 TFLOPS sono un dato ingannevole, come denunciato da più testate tecniche

https://www.gamereactor.eu/amp/report-the-ps5-103-tflop-number-could-be-misleading/

https://wccftech.com/sony-ps5-vs-xbox-series-x-analysis/


Se vogliamo mettere Ps5 e la nXsX nelle stesse condizioni per fare un confronto sensato, dovremmo, alternativamente:

- calcolare la potenza della GPU della nXsX allo stesso valore teorico di picco, e ne uscirebbero 14.6 TFLOPS, un valore folle per una console (questo viene discusso nei link sopra)

- calcolare la potenza della GPU di Ps5 ad un clock stimato, realistico, analogo a quello della nXsX, che è esattamente  metà strada tra il game clock ed il boost clock della Radeon 5700XT; se diamo a Ps5 un clock a metà strada tra il game clock ed il boost clock della Radon 5700, escono fuori 7.7 TFLOPS.

Ometto i numeri di calcoli che ho fatto tante volte.

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 367
    • Mostra profilo
    • pop-eye
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #38 il: 10 Giugno, 2020, 12:57:12 »
Cerny ha detto che i clocks di CPU e GPU all'interno del System On a Chip sono variabili, indicando solo i valori teorici di picco di entrambe, senza dire quanto deve scendere il clock della CPU perché quello della GPU possa raggiungere quel valore fantascientifico di 2.3Ghz (mai raggiunto da alcuna GPU discreta con raffreddamento dedicato) ai quali si ottiene 10.3 TFLOPS (dovevano trovare una escamotage per fornire un valore superiore ai 10.2 di Stadia) senza che la temperatura del SoC superi quella massima gestibile dal sistena di dissipazione.

Per questo motivo i 10.3 TFLOPS sono un dato ingannevole, come denunciato da più testate tecniche

https://www.gamereactor.eu/amp/report-the-ps5-103-tflop-number-could-be-misleading/

https://wccftech.com/sony-ps5-vs-xbox-series-x-analysis/


Se vogliamo mettere Ps5 e la nXsX nelle stesse condizioni per fare un confronto sensato, dovremmo, alternativamente:

- calcolare la potenza della GPU della nXsX allo stesso valore teorico di picco, e ne uscirebbero 14.6 TFLOPS, un valore folle per una console (questo viene discusso nei link sopra)

- calcolare la potenza della GPU di Ps5 ad un clock stimato, realistico, analogo a quello della nXsX, che è esattamente  metà strada tra il game clock ed il boost clock della Radeon 5700XT; se diamo a Ps5 un clock a metà strada tra il game clock ed il boost clock della Radon 5700, escono fuori 7.7 TFLOPS.

Ometto i numeri di calcoli che ho fatto tante volte.

Il punto è proprio nel metodo.
Non parliamo di velocità massime e di crociera di un'automobile, ma di frequenze raggiungibili dall'hardware.
E PS5 può arrivare a 10.3 TFLOPS, quando e dove serve. Molto probabilmente è così anche per XSX, con i suoi 13.3 TFLOPS.
Inoltre, l'architettura custom della console è pensata per fornire delle soluzioni particolari in grado di snellire il peso sopportato dalle altre unità fisiche: non per nulla qualche sviluppatore ha più o meno suggerito che gli SSD potrebbero essere funzionali a una modifica dell'intero processo di sviluppo attuale (e di qui il discorso sulla recezione di queste modifiche da parte degli sviluppatori).

Insomma abbi pazienza, ma che Sony presenti una macchina con il 50% di potenza rispetto al competitor mi pare un volersi ingannare.
« Ultima modifica: 10 Giugno, 2020, 13:03:12 da laikacomehome »

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #39 il: 10 Giugno, 2020, 15:29:57 »
- calcolare la potenza della GPU di Ps5 ad un clock stimato, realistico, analogo a quello della nXsX

Posso pure capire il discorso dei 10+ TFLOPS di picco di PS5 (ma inviterei per l'ennesima volta a maggiore cautela nelle affermazioni perentorie, stai pur tranquillo che con DF si vedrà tutto nel bene e nel male, fermo restando che pare opinione abbastanza condivisa che le varie tecniche di ricostruzione dell'immagine danno risultati molto interessanti) però ci dovresti spiegare per quale strambo motivo le due macchine dovrebbero avere la medesima velocità di esercizio. :|

Offline jotaro80

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 177
    • Mostra profilo
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #40 il: 10 Giugno, 2020, 17:48:27 »
Non capisco perché i tf di Ps5 non debbano valere ma quelli di sex si. Si sta basando tutto su supposizioni basate attualmente su congetture allucinanti. Poi altra cosa i paragoni con stadia. Ha architettura gcn contro un architettura rdna2 che è il 50%piu  efficiente di Rdna1 che è a sua volta il 25% più efficiente di gcn. In pratica si paragonano due auto di 300 cv ma una pesa una tonnellata e l altra 500 chili per dire. Ma è un discorso trito e ritrito quindi penso di lasciarlo ad altri 😏

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54382
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #41 il: 10 Giugno, 2020, 18:15:32 »
Perchè ci hanno detto che PS5 lavora a frequenze variabili mentre XSX a frequenze fisse, quindi c'è il dubbio che i numeri forniti nel caso Sony siano prestazioni teoriche/di picco.

Riguardo il paragone con Stadia la questione invece è più psicologica / di marketing che tecnica, nel senso che non è che puoi andare a spiegare all'utente comune tutte le questioni relative ad architettura, efficienza, ecc. (cose che peraltro io stesso comprendo come principio, ma mica conosco i dettagli), un numeretto semplice semplice ti aiuta tantissimo a far presa e soprattutto far passare il concetto che sei più prestante.

Discorso questo che peraltro è stato applicato sin dalla notte dei tempi, 8 / 16 bit, quantitativo di poligoni al secondo, frequenza di funzionamento di CPU/GPU, oggi i TFLOPS... siamo sempre di fronte alle medesime strategie di comunicazione, cambiano soltanto i dettagli ma l'importante è far percepire di essere il migliore sulla piazza o comunque non troppo distante da esso. :D

Offline jotaro80

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 177
    • Mostra profilo
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #42 il: 10 Giugno, 2020, 18:45:23 »
Ma che i tf dell'architettura rdna2 siano meglio di quelli gcn è vero. Ci sono tanti test con le ultime radeon Rdna1 che ottengono valori di frame più alti delle radeon vega con molti tf in più. Il problema è che tutti ci basiamo su quel numero per indicare la potenza o quale console sia meglio. Mi ricordo le stesse cose in epoca 16 bit e 32 bit. C'era il 32x che rendeva il mega drive a 32bit ma poi psx sempre a 32bit lo distruggeva. Come hai detto tu il solito marketing per cercare di rendere il tuo prodotto migliore dell altro

Offline laikacomehome

  • Giovane Padawan
  • *
  • Post: 367
    • Mostra profilo
    • pop-eye
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #43 il: 10 Giugno, 2020, 19:07:52 »
Perchè ci hanno detto che PS5 lavora a frequenze variabili mentre XSX a frequenze fisse, quindi c'è il dubbio che i numeri forniti nel caso Sony siano prestazioni teoriche/di picco.



Boh Turri, onestamente io gli articoli linkati da Biggy li ho letti e mi pare siano basati tutti sullo stesso assunto: Cerny ha detto "variable", Microsoft no, quindi parliamo in un caso di frequenze di picco, in un altro caso di frequenze di "crociera".
Per me, che non sono un ingegnere ma un umanista e dunque suscettibile di errore più degli altri, pare veramente un terreno labile di discussione e fondato su un dato bruto fornito da un reparto marketing, quello Microsoft, avverso un dato "tecnico" di una conferenza "tecnica" come quella tenuta da Sony qualche mese fa.

Io penso che entrambe abbiano dichiarato i picchi, cosa che si fa da più o meno sempre in questa industria e che servono a dare spolvero al prodotto.
Alla storia di Sony che avrebbe dichiarato frequenze overclockate per fare scena mentre MS addirittura avrebbe ulteriore margine di manovra portandosi addirittura a un +50% nel caso decidesse di fare altrettanto, onestamente non credo.
Il che non significa che Series X non abbia un vantaggio computazionale eh, sia chiaro... probabilmente è in quello scarto tra gli 11 e 13 dichiarati, e nemmeno è poco. Però, nella pratica, andrà a compensarsi (come praticamente sempre nella storia delle console) con qualcosa che il competitor fa meglio, vedi il caricamento degli asset da SSD.
« Ultima modifica: 10 Giugno, 2020, 19:11:54 da laikacomehome »

Offline Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22544
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:Discussioni pseudo-tecniche PS5 vs Xbox Series X
« Risposta #44 il: 10 Giugno, 2020, 19:23:23 »
Qua credo che nessuno di noi sia un tecnico al livello di Cerny e simili (altrimenti suppongo non staremmo qui a discutere :hmm: ).

Il pomo della discordia riguardo le prestazioni di PS5 nasce dai rumor precedenti alla presentazione, e dalla presentazione stessa.
Se ricordate, si parlava di circa 9 TF per la PS5, e poi la presentazione (avvenuta dopo MS ed i suoi 12TF "fissi" specificati varie volte) ci ha lasciato quel 10equalcosa con frequenza variabile.
Quello che non torna è che di solito 1,8 GHz (MS) di frequenza per la GPU in ambiente desktop sono tanti.
Sony dice 2,23, e ciò significa quasi mezzo GHz in più rispetto alla diretta concorrente, a parità di architettura, e solitamente possiamo dire che è una frequenza davvero, davvero elevata. La scelta di sole 36CU, poi, non è stata vista di buon occhio.
Da tutto questo il dubbio che Sony possa avere diciamo un attimino "giocato" con i numeri, per non fare brutta figura contro MS.

Poi si può compensare la potenza come volete, con l'SSD, con l'audio 3D, eccetera, eccetera. Ma credo che a parti invertite ci sarebbero gli stessi argomenti, solo a schieramenti opposti (è sempre bene ricordare quanto letame si prese One nei confronti di PS4 per la GPU di circa 0,6 TF inferiore).

Poi è chiaro che non abbiamo ancora una GPU desktop RDNA2 per capire fin dove si può spingere con un hardware dedicato e raffreddato per conto proprio. Magari tocca i 3 GHz, boooooh.
« Ultima modifica: 10 Giugno, 2020, 19:24:46 da Bluforce »

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.17 | SMF © 2020, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder