Gamers4um

News: in collaborazione con:

Autore Topic: L'angolo dei motori [8]  (Letto 3947 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22537
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #135 il: 28 Luglio, 2020, 15:49:27 »
Mitsubishi interrompe la produzione del Pajero e dice addio al mercato europeo:
https://it.motor1.com/news/436076/mitsubishi-lascia-europa-e-alliconico-fuoristrada-pajero/

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54365
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #136 il: 28 Luglio, 2020, 16:35:36 »
Saranno batterie in grado di ricaricarsi completamente in 15 minuti e con garanzia di 30 anni.

Molto interessante. :gogogo:

Mitsubishi interrompe la produzione del Pajero e dice addio al mercato europeo:

Molto triste. :(

Online Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22537
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #137 il: 28 Luglio, 2020, 18:43:54 »
Molto triste. :(
Però leggo da un'altra parte che Mitsubishi continuerà a vendere in Italia, grazie agli accordi con un importatore diretto:
https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/mitsubishi-addio-europa-non-coinvolge-italia-koelliker-lovascio-507808.html

Buono, dai. Metti che qualche amministratore si alzi di buon'umore e decida di fare una nuova Lancer Evo, almeno possiamo sognare di comprarla :sisi:

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54365
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #138 il: 29 Luglio, 2020, 11:08:31 »
La prospettiva non è malvagia, approvo. :gogogo:

Offline Turrican3

  • Forum Admin
  • *****
  • Post: 54365
  • playing = believing
    • Mostra profilo
    • Gamers4um
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #139 il: 31 Luglio, 2020, 15:24:45 »
Devo dire che la VW ID.3 non è affatto malvagia esteticamente.

Al punto che quasi non sembra neppure una VW. :asd:

Certo non oso pensare a quanto siano spartani (nonostante il prezzo di listino che parte da 38mila euro! ma vabbè, sappiamo le dinamiche prezzo delle vetture elettriche al momento) gli interni, già in foto sanno di quella plastica rigida che solo loro riescono a sfornare...

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9323
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo

Online Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22537
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #141 il: 21 Agosto, 2020, 21:56:48 »
L'idrogeno sarebbe l'ideale.
A quanto ho capito ci sono due problemi: la produzione di idrogeno, e la pressione necessaria per immagazzinarlo.

Se salta in aria un serbatoio di idrogeno sotto ai sedili ritrovano gli occupanti del veicolo su Marte.

Offline maxam

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 4095
  • Jedi outside
    • Mostra profilo
    • Sostienimi su FLICKR
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #142 il: 22 Agosto, 2020, 22:49:51 »
L'idrogeno sarebbe l'ideale.
A quanto ho capito ci sono due problemi: la produzione di idrogeno, e la pressione necessaria per immagazzinarlo.

Se salta in aria un serbatoio di idrogeno sotto ai sedili ritrovano gli occupanti del veicolo su Marte.

Non è tanto la pressione a preoccupare quanto il fatto che l'idrogeno è altamente instabile se liberato in atmosfera in quanto tende a combinarsi con l'ossigeno (presente in abbondanza nella nostra atmosfera appunto) per formare acqua con una violenta reazione esotermica, cioè in pratica un'esplosione.

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9323
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #143 il: 23 Agosto, 2020, 00:22:45 »
Non è tanto la pressione a preoccupare quanto il fatto che l'idrogeno è altamente instabile se liberato in atmosfera in quanto tende a combinarsi con l'ossigeno (presente in abbondanza nella nostra atmosfera appunto) per formare acqua con una violenta reazione esotermica, cioè in pratica un'esplosione.
Tipo una reazione a catena o ho capito male?

Non ho capito bene come la ricarichi un'auto a idrogeno che non ha batterie; sono le celle a combustile a fare da "carburante"?
« Ultima modifica: 23 Agosto, 2020, 00:28:50 da Giulo75 »

Offline maxam

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 4095
  • Jedi outside
    • Mostra profilo
    • Sostienimi su FLICKR
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #144 il: 23 Agosto, 2020, 10:58:35 »
Tipo una reazione a catena o ho capito male?

Non ho capito bene come la ricarichi un'auto a idrogeno che non ha batterie; sono le celle a combustile a fare da "carburante"?

Si, una reazione a catena che produce calore (esotermica) e quindi provoca un'espansione quasi istantanea sia dei due elementi sia dell'aria che vi sta attorno.

Non ho capito bene la tua seconda domanda, comunque esistono due tipi di propulsione a idrogeno: la prima è quella a celle di combustione che credo sia quella più largamente utilizzata e anche quella che prenderà piede e poi c'è quella più classica del motore endotermico, cioè un motore del tutto simile a quello a benzina. L'idrogeno viene iniettato nella camera di combustione (cilindro) come se fosse benzina e la candela, la cui scintilla funziona da catalizzatore della reazione, "accende" la miscela ossigeno/idrogeno provocando lo scoppio esattamente come nel caso della benzina.
Negli anni 70, qualcuno dice anche prima, BMW lavorava già alla seconda soluzione.
« Ultima modifica: 23 Agosto, 2020, 11:00:30 da maxam »

Online Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22537
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #145 il: 23 Agosto, 2020, 11:13:17 »
Credo di averlo già postato, ma lo ripropongo perché attinente alla discussione:

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9323
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #146 il: 23 Agosto, 2020, 12:53:43 »

Non ho capito bene la tua seconda domanda, comunque esistono due tipi di propulsione a idrogeno:
Mi chiedevo come avvenisse il rifornimento con le celle. In pratica vengono riempite quando si svuotano come fosse carburante?

Offline Giulo75

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 9323
  • La tua banca amica...ti uccidera'!
    • Mostra profilo
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #147 il: 23 Agosto, 2020, 12:59:19 »
Credo di averlo già postato, ma lo ripropongo perché attinente alla discussione:

Bella sfida. Così su 2 piedi mi schiererei per le auto idrogeno dato che non hanno il problema della produzione/smaltimento delle batterie elettriche. Ma la produzione del "carburante" avviene in maniera pulita?

Offline maxam

  • Global Moderator
  • *****
  • Post: 4095
  • Jedi outside
    • Mostra profilo
    • Sostienimi su FLICKR
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #148 il: 23 Agosto, 2020, 20:59:49 »
Mi chiedevo come avvenisse il rifornimento con le celle. In pratica vengono riempite quando si svuotano come fosse carburante?

Il funzionamento è completamente diverso da quello del motore a scoppio in quanto la cella a combustione sfrutta un fenomeno elettrochimico invece di una reazione chimica.

Qui la spiegazione:
https://it.wikipedia.org/wiki/Pila_a_combustibile

Comunque in sostanza devi fare il "pieno" di idrogeno esattamente come per il motore a scoppio, quindi con gli stessi pericoli di esplosione del suddetto.
« Ultima modifica: 23 Agosto, 2020, 21:00:52 da maxam »

Online Bluforce

  • G4 Staff - Maestro del fai-da-te e custode delle GIF animate
  • *****
  • Post: 22537
  • One man can make a difference
    • Mostra profilo
    • T@G EVO
Re:L'angolo dei motori [8]
« Risposta #149 il: 26 Agosto, 2020, 09:13:10 »
Altri dieci anni di motori a combustione interna, poi basta. Questa è la roadmap di McLaren.
Dal 2030 solo auto elettriche:
https://insideevs.it/news/440780/mclaren-elettriche-2030-motore-combustione/

 

BloQcs design by Bloc
SMF 2.0.17 | SMF © 2020, Simple Machines
Simple Audio Video Embedder